Ricerca

Percorsi
Chi
Luoghi della narrazione
Tipo media


INTERVISTA

INTERVISTA A: Raffaella Stinca / Carmine Perrucci



  Trascrizioni




Percorsi

Bradisismo

Rilevatore Maria Laura Longo

 
DATI TESTIMONE/TESTIMONI

Nome Raffaella Stinca / Carmine Perrucci
Luogo/Data NascitaNapoli / Pozzuoli (NA) - 1935 / 1933


LUOGO/DATA INTERVISTA

Pozzuoli (NA) - 18/11/2013
 
LUOGHI DELLA NARRAZIONE

Pozzuoli (NA)


SOGGETTI

Tag: bradisismo,  ricostruzione,  prefabbricati,  Pozzuoli,  rione Terra
 
DATI DOCUMENTO

Abstract Raffaella Stinca, primo assessore donna al Comune di Pozzuoli, ricorda i giorni dell’insediamento della giunta di sinistra in città, gli stessi in cui il bradisismo dell’ ’83 si manifestò con maggiore violenza, portando alla crisi del 4 ottobre ed al successivo sgombero della popolazione. Nei ricordi della testimone si evince in che modo il Comune ha gestito l’emergenza ed il rapporto con i cittadini in un periodo di incertezza, cambiamento e paura. Carmine Perrucci, marito di Raffaella Stinca, interviene a più riprese e con brevi osservazioni, condividendo alcuni ricordi relativi al bradisismo del marzo ’70 e degli anni ’80.
 
Indice Bradisismo dell’ ’83: insediamento della giunta di sinistra e scossa del 4 ottobre
Le conseguenze del bradisismo sul lavoro e sulle fabbriche della città
Il progetto di Monterusciello ed il piano abbattimenti
L’assegnazione degli alloggi, difficoltà e risultati
La costruzione dell’ospedale de La Schiana a Pozzuoli
Primo assessore donna, la formazione e l’esperienza politica
Fotografie dell’epoca e ricordi: Berlinguer a Pozzuoli
Dismissione delle fabbriche e mancanza di prospettive di lavoro in città
La zona rossa, la paura e l’allarmismo
Tranelli alla giunta: “vogliamo le case”
Il ricordo di Carmine Petrucci
La richiesta di contributi da parte di cittadini indigenti
I contrasti con Villaggio Coppola: c’è stata solidarietà per i puteolani?
La battaglia per la farmacia notturna a Monterusciello
Ricordi dell’esperienza politica al Comune di Pozzuoli e rapporti con i cittadini
Monterusciello: come si prevedeva che fosse, come è oggi
Fotografia d’epoca: roulotte e tende di cittadini di via Napoli evacuati dalle proprie case a rischio
Il trauma del rione Terra
Conversazione con Giuseppe Luongo, vulcanologo direttore dell’Osservatorio Vesuviano di Napoli
Rione Terra, ieri ed oggi: folklore e nostalgia
 
Dati intervista Durata: 01:54:17; Colore: colore; Formato video: avi; Tipo supporto: HHD; Stato di conservazione audio e video: buono; Operatori: Maria Laura Longo
 
Osservazioni L’intervista è avvenuta nell’abitazione dei testimoni, al confine tra il Comune di Pozzuoli e quello di Bagnoli (Na). Durante la registrazione, Raffaella Stinca ha mostrato più fotografie di Pozzuoli e della giunta all’epoca del bradisismo dell’ ’83. Il marito, Carmine Perrucci, è intervenuto a più riprese per contribuire con i propri ricordi di quegli anni.